[..la chiamavano "fame d'amore", tante o meglio
troppe rinunce per chiunque fosse entrato in quel tunnel,
un tunnel in cui "il prossimo,il remoto, il passato e il futuro" non sarebbero più stati niente.
Amava le sue ossa, aveva incarnato la morte un po' per scomparire, un po' perchè senza l'amore di sua madre non poteva vivere.
Una lotta contro il cibo dittatoriale,
una mosca cieca in cui si continua a girare e rigirare.]

venerdì 13 novembre 2009

Piove fuori.
Dentro no.
Ok, devo studiare e non ho voglia, ma sono forte.
Poco fa nel piatto avevo una fetta di pollo di cui volevo lasciarne metà.
Ana dettava legge.
Niente storie.
Ho il terrore di mangiare di piu, ho il terrore di ciò che ho nel piatto, della variazione di peso che possa determinare, non lo nascondo.
La spinta a restringere è sempre lì, e durante i pasti diventa sempre piu forte la possibilità di mangiare qlcs in meno, di far credere agli altri che stiamo mangiando giusto.
Come se poi il dispetto non lo facessimo a noi stesse.
Allora sapate io cos'ho fatto???
Prima ho tagliato a pezzettini piccolissimi la prima metà, e poi,quando l'ho finita, ho mangiato anche la seconda!
Perchè non avrei dovuto??
Queste cose mi fanno sentire potente.
Più le faccio più acquisto forza.
Voglio colorare questo cielo grigio.
Coloriamolo insieme, che ne dite??
Mangiamo quello che abbiamo nel piatto, perchè se è lì vuol dire che ce lo meritiamo, che è nostro, dobbiamo farlo per il NOSTRO BENE.
Certo, io la sento Mia, la sento soprattutto in momenti ben precisi, so che ci vorrà molto tempo prima che scompaia del tutto.
Poco fa ho sentito addirittura una voce che mi chiamava, voglio pensare di essermela immaginata.
Ho avuto paura, ma non ci torno indietro.
Stamattina durante l'ora di ginnastica, una ragazza mi ha chiesto il motivo dei mie tagli sul braccio.
"E' il gatto del mio ragazzo..sai cm è..è molto piccolo!!!!"
ahahahah...povera Chiara, mi veniva da ridere da sola!
Giorni fa stavo troppo male.
Adesso questa positività mi riempe, mi carica.
Vorrei abbracciarvi tutte.
Vorrei avervi qui, vorrei che potessi sorridere tutte insieme davanti a quello specchio che è sempre il nostro nemico.
Forza.
Forza.



"CIO' CHE FA ANNEGARE NON è L'IMMERSIONE,
MA IL RIMANERE SOTT'ACQUA."

4 commenti:

*_* la_piccola_bimba_che_odia_la_pappa ha detto...

oddio mi sono commossa:O lo coloro insieme a te questo cielo:D stasera mio padre fa la focaccia a mezzogiorno non mangio.. cosi posso mangiarne una fettina e seguo il tuo consiglio:D pure io quando vedo il piatto pieno davanti ricorro a mia ma per fortna i miei capiscono che con me non devono insistere:D e loro lo dicono solo x il mio bene di mangiare.. seuirò il tuo blog.. mi piace come scrivi.. come ragioni.. forse perchè siamo come 2 bimbe indifese legate dalla stessa corda che non ti fa nemmeno muovere.. e ti vuole soffocare.. ma noi siamo piu forti.. mia dobbiamo scacciarla.. fa solo male! il mio msn e la_bimba_che_odia_la_pappa@live.it ma ti ho gia su msn:D ti do il link del mio nuovo blog: http://losfogodiunabimba.blogspot.com/
ciao bella.. basini

evaluna ha detto...

Piu' ti leggo e piu' mi sembra di leggere la mia storia.
Sei bravissima a raccontare, spero che tante altre ragazze prendano esempio da te.
Perche' i richiami di Ana e Mia possono essere fortissimi e ipnotizzanti, ma noi possiamo reagire con altrettanta forza e ribellione, e tu ne sei la dimostrazione.

Veggie ha detto...

Per prima cosa, ti voglio rassicurare: le variazioni di peso non sono rapide nè immediate, a prescindere da quello che si mangia... Il nostro corpo è dotato di un'ottima omeostasi: tende ad assumere quello che è il suo set-point fisiologico di peso, e lì più o meno rimane a prescindere da quello che mangiamo...
E comunque, hai fatto benissimo a mangiare tutto il tuo pollo... ti sei presa cura di te stessa e nient'altro, e questo è bellissimo... Pensa che non hai mangiato, ma che ti sei nutrita... può sembrare la stessa cosa, invece fa differenza... Oggi hai vinto tu. E se l'hai fatto oggi, puoi farlo anche domani, e dopodomani... e così via... puoi farlo sempre...
E ricordati che sono le lacrime che ci spingono... ma è la positività che ci fa andare avanti!
Ti abbraccio... Anch'io vorrei averti vicina per combattere insieme a me...

..Brit° ha detto...

ehi questo è il mio contatto msn Brit_@live.it se ti va aggiungimi ... ho letto nel commento che ti avrebbe fatto piacere parlare kiss