[..la chiamavano "fame d'amore", tante o meglio
troppe rinunce per chiunque fosse entrato in quel tunnel,
un tunnel in cui "il prossimo,il remoto, il passato e il futuro" non sarebbero più stati niente.
Amava le sue ossa, aveva incarnato la morte un po' per scomparire, un po' perchè senza l'amore di sua madre non poteva vivere.
Una lotta contro il cibo dittatoriale,
una mosca cieca in cui si continua a girare e rigirare.]

mercoledì 20 gennaio 2010

poesia2

"Vivere..è passato tanto tempo"
Misto di aroma fresca e
sapore pesante.
Misto di forza e disillusione.
Rumore di un treno.
Testa che scoppia,
Biglietto non obliterato.
Ma dove hai al testa???
Persa.
L'ho persa e non me ne sono x caso accorta?
Ritardi. Incontri. Emozioni.
Voglia di ricominciare.

Di annientare un acido che
avvelena l'anima e
brucia la pelle.

Occhi. Immagini.
Paure.
Sfide.
Cose da fare che poi non faccio.
Prigione. Bambole.
Gabbia di suoni.
Mentre nascondo il cuore sotto
abiti pesanti.
Nascondo i silenzi.
Strizzo i colori.
Taglio i punti di sutura che
da sola ho creato.
C a o s enigmatico.
Opposti e contrari.
Sinonimi e misteri.
Muse ad ispirare
un vento che soffia impetuoso
al quale la mia anima non si
oppone.
Vipera subdola
striscia crudele
mentre fuori alla finestra c'è ancora il sole.
Lo vedo ma non scalda ancora.
E' solo l'illusione.
Una credenza macabra.
Una scia di profumo.
La batteria scarica di un tempo che non perdona le dimenticanze.
Pulsioni nella testa.
Battiti di cuore.
Un gorilla che fa troppo rumore.
Un mostro cha si snoda
tra le strade
e passa inosservato.
Forse perchè qualcuno non vuole
vedere.
Comodo.
Senti che bel rumore..
Sono i battiti di un cuore
che ancora impazza
come per dispetto.







Questa l'ho scitta dopo l'incontro con Veggie che mi ha fatto passare proprio un bel pomeriggio!
Finalmente ho il tempo x condividere qui cn voi le poesie di questi giorni, di qnd non riuscivo piu a esprimermi a parole..
la prima (post precedente) mi rappresneta piu di questa, adesso!xD

3 commenti:

Aisling ha detto...

Cose da fare che poi non faccio.
Prigione. Bambole.
Gabbia di suoni.
Mentre nascondo il cuore sotto
abiti pesanti.
Brrr, ho i brividi stellina, dove hai tenuto nascosta questa tua grande dote fino ad oggi?
Le tue poesie sono colme di significato e mi ci rispecchio un sacco...
Grazie per averle condivise!

memy ha detto...

piccolina ci sono sempre...ti abbraico

SuicideBrokenDoll ha detto...

Che bello che scrivi poesie!
Io son troppo gelosa di quello che scrivo, raramente quasi mai faccio leggere le mie...
A presto... ci vieni all'incontro?
Bacione, Serena.