[..la chiamavano "fame d'amore", tante o meglio
troppe rinunce per chiunque fosse entrato in quel tunnel,
un tunnel in cui "il prossimo,il remoto, il passato e il futuro" non sarebbero più stati niente.
Amava le sue ossa, aveva incarnato la morte un po' per scomparire, un po' perchè senza l'amore di sua madre non poteva vivere.
Una lotta contro il cibo dittatoriale,
una mosca cieca in cui si continua a girare e rigirare.]

venerdì 17 settembre 2010

[..dove non si sa se morire per struggimento
o vivere per sentirlo ancora..]



..quando lo specchio mi rimaderà qualcosa del mio corpo che va
contro quello che vorrei vedere
- un corpo che dovrò rincorrere con affanno -
e qualcosa mi dirà che la mia anima
deve traloscare..





Ps: non mi abbandonate.
Mi sento così persa.

11 commenti:

kjk ha detto...

ehi ciao! capisco come ti senti... ti cpaisco benissimo! per quel che può valere ti sono vicina. <3
ci sono momenti in cui vediamo le cose forse in modo un po' distorto, un po' più tragiche di quelle che sono realmente. bisogna fare un bel respiro e cercare di ridimensionare il tutto.
cercando dentro di noi per trovare la bellezza nella nostra immagine e in ciò che cicirconda.
mmmhh guarda un po' da che pulpito arriva la predica... -.-''' io sono pessima. so dare grandi consigli agli altri che poi sono quelli che dovrei dare a me stessa.. e mai una volta che li segua....
cmq vedrai che è solo un momento un po' così e presto passerà!
devi solo avere pazienza.
ti abbraccio stretta!

IlFioreDelMale ha detto...

No, non ti abbandono, piccola.
No.
Perchè la tua sofferenza la conosco.
Perchè forse mi riterrai infantile e parecchio scema, però il tuo dolore lo capisco veramente.
Quell'insoddisfazione di fronte allo specchio, sintomo che c'è qualcosa di ben più pesante dentro noi.
Ti capisco.
E ti sono vicina. Soffro con te. Gioirò con te, se ci sarà da gioire. Basta che chiedi, farò qualsiasi cosa.

IlFioreDelMale

FrammentoDiCristallo ha detto...

ehi, piccina! no, non ti abbandoniamo.. scusa se non ho lasciato commenti al tuo scorso post, ma dovevo ancora chiedere conferma.
comunque io ci sarò domenica. arriverò con Silvia..
dai, forza cucciola!
un abbraccione..
siamo qui..

Kiara ha detto...

Piccolina, anche se è da tanto che non ti lascio un commento, ti leggo sempre.
Non sei sola e non sei persa!
La riflessione alla fine del mio ultimo post è anche per te.
Credici e le cose cambieranno in meglio.
Ci vediamo domenica cucciola!!

Un abbraccio.

.Alice ha detto...

Vorrei tanto poterci essere anch'io per abbracciarti e farti sentire quanto ti voglio bene..

perlanera ha detto...

Hoi Fighter!! come stai??
come procedono le cose che erano in cantiere?

Non sei sola.. noi tutte siamo qui.. siamo qui.. Scrivici, scrivici quello che ti passa nella testa.. buttalo sul blog.. non tenerti tutto nel fegato..

Un abbraccio enorme..

Silvia ha detto...

Lo so che a volte il pensiero non basta,ma se ti garantisco che quello c'è sempre, da parte mia, mi credi?
Se ti senti sola,sappi che non lo sei.
Ieri ero in una libreria, ho visto una borsa con delle scarpette da ballo raffigurate. Mi sei venuta in mente tu.

Perchè noi no? Credi che ci sia un motivo per cui a noi sia negata la possibilità di farcela?

Non vedo l'ora di riabbracciarti, domani.

LoveToBeBones ha detto...

Sono sempre qui, ad aspettare.

LoveToBeBones ha detto...

Di cosa ho bisogno?
Non lo so. Forse di niente, forse di una vita nuova.
Io so solo una cosa, ci credevo davvero di poter star meglio, mi sentivo davvero meglio.
Poi è finito tutto ed è cominciato il problema opposto.
Mangio perchè mi sento vuota e ogni giorno me lo chiedo cosa sia quel vuoto che non riesco a riempire in nessun modo, ma una risposta non c'è.
Ma continuo a mangiare e a passare davanti allo specchio senza guardarmi più, a rimangiarmi le lacrime che provo ogni volta che vedo una mia foto, a non prendere a schiaffi il mio ragazzo che mi dice che sono bellissima e mi godo i pochi momenti in cui sono tranquilla.
basta cosa fighter? Perchè non posso permettermi di stare male? Perchè devo sempre lottare anche quando non so nemmeno perchè sto male?
Io ci ho provato e non dico che mi sono arresa, però sono molto stanca di tutto.
Il mio ragazzo ha detto che devo "imparare a volerti bene, basta farsi del male".
Ma io non lo so fare, mi dispiace ho troppa paura.

Veggie ha detto...

Nessuno ti abbandona... non sarai mai sola fino a che scrivi qui. E sentisi perse prima di ritrovarsi è perfettamente normale.
Quello che vediamo e quello che siamo raramente coincide con quello che vorremmo, e molto spesso non possiamo fare poco o niente per cambiarlo... però possiamo cambiare gli occhi con cui guardiamo. Ed imparare ad accettarci per quello che siamo. Credo sia la sfida più difficile di tutte. Ma credo anche che ne valga la pena.

Alice and my world ha detto...

Ciau capelli morbidi...è davvero tantissimissimo che non ti sento...siamo sempre incasinate e prese dalle mille cose, più per incapacità organizzativa e per incapacità di creare ordine che in realtà per la quantità di cose da fare.
Spero che l'incontro sia andato bene...la prox volta vedremo di esserci...speriamo anche che tu....stia bene.
Forza dolcezza un abbraccione iO e Alice